Formazione di qualità oltre il diploma senza limiti di età

Ricerca scientifica, Salute, Tradizione
Emanuele Luciani
In questo articolo parliamo di:

Tecnico superiore delle produzioni e del marketing nel sistema agroalimentare:

al via le iscrizioni al nuovo corso alta formazione  ITS che partirà ad Ascoli  Piceno da Ottobre

Sono più dell’80% i diplomati ITS  dei corsi svolti negli ultimi anni,  che risultano occupati alla fine dei corsi biennali. Una eccellenza nel mondo della formazione post-diploma che garantisce alle aziende  professionalità e concretezza e agli studenti una tangibile prospettiva occupazionale.

In un’economia in continua evoluzione è diventata ormai indispensabile la formazione. Molte le aziende che necessitano di operatori qualificati. A questa esigenza stanno rispondendo in maniera ottimale gli ITS (Istituti Tecnici Superiori), scuole speciali di tecnologia

costituite di concerto tra il MIUR, il Ministero del Lavoro e il Ministero per lo Sviluppo Economico e frequentati da studenti già in possesso del diploma di scuola media superiore, che desiderano specializzarsi, grazie ai corsi di alta formazione ITS , in specifici settori produttivi e poter cosi’ avere una formazione realmente rispondente alle richieste degli imprenditori.

. Gli Istituti Tecnici Superiori, infatti, riescono a fornire personale formato e qualificato alle aziende attraverso percorsi biennali che prevedono ore di studio alternate ad ore di tirocinio. Tra le eccellenze italiane spicca l’Istituto Tecnico Superiore  “Nuove Tecnologie per il Made in Italy  - Sistema Moda, Ambiente , Ricerca , Tecnologia“ di Porto Sant’ Elpidio (FM) ,  al quindicesimo posto nella classifica stilata dal Miur su 113 Istituti e al  primo  posto nella regione Marche  . Sono più dell’80% i diplomati  dell’ ITS  fermano  che risultano occupati alla fine del percorso di formazione. Sull’onda di questo successo, partirà dal prossimo  ottobre, un nuovo corso gratuito ITS per  “Tecnico superiore delle produzioni e del marketing nel sistema agroalimentare” che verrà attivato ad Ascoli Piceno , grazie al coinvolgimento dell’IIS  Celso Ulpiani e di 30 aziende dell’agroalimentare, artigianato e industria di Fermo ed Ascoli Piceno che hanno espressamente richiesto questa figura professionale e che ospiteranno, quindi, durante il corso biennale, gli studenti per mettere in pratica quanto appreso a lezione.

 

Il corso intende formare  tecnici responsabili delle produzioni e delle trasformazioni agrarie, agroalimentari e agroindustriali, con competenze specifiche sui processi produttivi e  nel campo del marketing e internazionalizzazione . La formazione è a cura di professionisti del mondo del lavoro e professori con esperienza specifica nelle materie oggetto di insegnamento, grazie alla collaborazione con gli atenei del territorio e con le principali realtà imprenditoriali del mondo agro-alimentare.

Per le aziende interessate, sarà possibile collaborare con il corso ITS attivando stage aziendali, partecipando  a progetti di apprendistato per l’Alta formazione e apprendistato di ricerca, che prevedono incentivi alle aziende per le assunzioni e contributi per la formazione.

 

 INFORMAZIONI UTILI SUL PERCORSO ITS SETTORE AGROALIMENTARE

 BIENNIO 2018-2020:

 

SEDE: Istituto di Istruzione Superiore “Ulpiani” di Ascoli Piceno dotato di aule, laboratori attrezzati con moderne strumentazioni e orti botanici.

COSTI: corsi gratuiti, finanziati dal Ministero dell’Istruzione, Regione Marche, aziende e associazioni di categoria; i corsi sono programmati e gestiti insieme a queste realtà per rispondere alle istanze del mondo del lavoro e favorire l’occupazione dei diplomati.

DESTINATARI: giovani in possesso di un diploma di scuola superiore di secondo grado

DURATA DEI CORSI: quattro semestri (24 mesi) per un totale di 1800 ore di cui 800 di tirocinio in azienda. E’ previsto lo svolgimento di tirocini e studio della lingua all’estero

ISCRIZIONI: è prevista una selezione la cui data risulta dal bando pubblicato sul sito.

SELEZIONE ED INIZIO CORSI: ottobre

ORARIO: le lezioni si svolgeranno di norma in orario pomeridiano

TITOLO DI STUDIO RILASCIATO: diploma statale di “Tecnico Superiore Nuove Tecnologie per il Made in Italy”. Il titolo di studio corrisponde al V livello EQF (European Qualification Framework).

PROFILO: il diplomato avrà le conoscenze relative ai prodotti agroalimentari e alle relative tecnologie di trasformazione (controllo e miglioramento della qualità, sicurezza alimentare, normative di import ed export, trasformazione e commercializzazione dei prodotti, marketing e internazionalizzazione, salvaguardia ambientale, agricoltura 4.0 )

PERCORSO E PRINCIPALI INSERIMENTI LAVORATIVI: il diplomato ITS grazie all’esperienza diretta nelle 30 aziende aderenti, potrà essere impiegato in vari ruoli professionali che andranno dalla programmazione alla gestione della produzione, dal controllo qualità alla sicurezza alimentare, dalla progettazione di nuovi prodotti al rispetto degli standard di qualità, di sicurezza e conformità secondo le normative italiane, comunitarie e internazionali. Grazie alla padronanza degli strumenti comunicativi e delle tecnologie dell’informazione, il diplomato sarà capace di innovare preservando la qualità del prodotto made in Italy e di valorizzarlo in contesto internazionale. Sono parte integrante dell’attività didattica le visite aziendali, la partecipazione ai principali eventi e fiere di settore e a seminari specifici. La certificazione linguistica (FCE livello B2) e informatica (ECDL Advanced) e periodi significativi di tirocinio e studio all’estero vanno a completare le competenze del diplomato ITS.

Per informazioni aggiuntive  e  per scaricare il modulo di iscrizione,  consultare il sito www.itssmart.it

Segreteria ITS: 0734 622632 info@itssmart.it

Sede legale – Villa Baruchello – Via Belvedere, 20 – 63822 Porto Sant’Elpidio (FM)
Sede Operativa – ITT ”G. e M. Montani” – Via Montani, 7 – 63900 Fermo (FM)

Potrebbero interessarti anche

Convivialità, Gastronomia, Ospitalità, Prodotti genuini

“La Casa Vecchia” di Katia e Maria

04 Ago 2018